Qual è la prima cosa che pensi quando ti alzi dal letto la mattina? Se la tua risposta è il caffè, non sei solo. Mentre sei tentato di prendere un Frappuccino sovraccarico mentre vai in ufficio per farti passare la mattinata, il dolce è ricco di grassi, zuccheri e calorie ed è meglio lasciarlo in occasioni speciali.

Quando si tratta della tua birra quotidiana, prova ad essere un smidge più sano farà bene al tuo corpo, e Carolyn Brown, dietista registrata per gli istruttori alimentari, così come Keri Glassman, dietista e fondatore registrato di The Nutritious Life, sa esattamente quali bevande dovrebbero diventare il tuo go-to – e che dovrebbe ottenere lo stivale.

Prima di andare a Starbucks, ricorda queste tre regole d’oro:

  1. Evita gli edulcoranti a tutti i costi. Gli sciroppi, sia veri che artificiali, salgono alle stelle come una bevanda. E con quelle molte sostanze chimiche in una sola seduta, si innesca i dolci assetati di desiderio per il resto della giornata.
  2. Attenersi alla gamma di calorie 60-100. Consideralo come la zona sicura che non farà deragliare la tua dieta. Se i “Bucks” locali non hanno calorie elencate nel menu, optare per alte e grandi dimensioni (sorry, venti). E ti è stata concessa solo una ricarica – max.
  3. Torna alle origini. Caffè, tè, caffè espresso e cappuccino sono tutte ottime opzioni salutari. Se stai davvero osservando il tuo apporto calorico e zuccherino, puoi usare ingredienti sani come la cannella o la noce moscata per dargli un po ‘di pugno.

    Ora che quei suggerimenti vengono convertiti in memoria, è il momento per le cose divertenti. Mentre questi sicuramente non sono i drink più salutari per camminare sulla faccia del pianeta (sai, se le bevande potessero camminare), Glassman dice che sono più sano, e bere uno non sarà la fine dell’universo.

    Bevande più sane da ordinare su Starbucks

    1. Teavana Shaken Ice Passion Tango Tea. Richiedi la versione non zuccherata di questa bevanda fruttata. È già pieno di gioia, quindi non c’è bisogno di zucchero o sciroppo.

    2. Caffè ghiacciato. Non puoi sbagliare con questa bevanda preferita. Brown consiglia di non sorseggiare roba dolce, o di Stevia se necessario, e di usare un po ‘di mandorle, soia o latte di cocco per dare sapore invece.

    3. Rinfrescanti all’Hibiscus con molto bacche. Le bacche conferiscono a questa bevanda un sapore dolce e l’estratto di caffè verde fornisce una spinta caffeina.

    4. Frullato al mango arancione. Glassman dice che è meglio uno snack, non un drink, ma hey – è meglio che i cupcakes vengano passati in giro per il tuo ufficio.

    5. Latte classico Chai Tea. Mentre questa bevanda è superiore alla gamma di calorie suggerita, puoi richiederla senza il dolcificante aggiunto per rimetterla in un territorio privo di sensi di colpa.

    6. Caffè preparato. Questa bevanda classica non passerà mai di moda, inoltre ci sono un sacco di benefici per la salute per bere una tazza di joel al giorno. Se stai cercando un extra di energia, scegli l’arrosto biondo, che Brown dice è super-caffeina.

    7. Skinny Vanilla Latte. Puoi avere questo freddo o caldo – assicurati di saltare le pompe aggiunte di dolcificante e usa invece Stevia.

    8. Occhi rossi. Non è elencato nel menu, ma questo colpo aggiunto di caffè espresso nel tuo caffè ti darà una scossa in più senza alzare le dimensioni della tua bevanda.

    9. Cappuccino. Può sembrare controintuitivo, ma Brown dice che è meglio optare per il latte intero rispetto alla varietà a basso contenuto di grassi o scremato qui, grazie alle sostanze nutritive aggiunte. Oppure, usa la soia, il cocco o il latte di mandorle per ridurne ancora di più.

    10. Tè al gusto di ananas Kona Pop. Alla ricerca di bevande con il sapore fermentato, come questo tè piccante, è un’opzione facile a basso contenuto calorico. È ricco di sapore e senza caffeina – perfetto per un trattamento dopo il lavoro.

    11. Caffè Americano. Questa bevanda è semplicemente acqua e caffè espresso, il che la rende un’ottima scelta se ti piace un caffè forte e un sacco di caffeina.

    12. Caffè Mini Frappuccino. Mentre questa bevanda rompe definitivamente la regola aggiunta di edulcoranti, è l’opzione migliore se hai intenzione di indulgere in un Frappuccino. Scegli l’opzione latte intero, che ha aggiunto sostanze nutritive, e chiedi il formato mini 120 calorie.

    13. Ombré Pink Drink. La bevanda rosa che tutti stanno impazzendo ora fa ufficialmente parte del menu di Starbucks, ed è in effetti piuttosto salutare. La bevanda ombré – fatta con una base di latte di cocco – ti costerà solo 100 calorie. E questo è per un grande. (Gasp.)

    14. Bevanda viola. Un altro giorno, un’altra bevanda Starbucks quasi troppo carina da sorseggiare. Questo è pieno di more e latte di cocco cremoso, rendendolo più simile a un dolce senza sensi di colpa.

    15. Refreshers Starbucks alla fragola Açaí. Una nuova interpretazione del classico Refreshers, questa bevanda è aromatizzata con fragole, frutto della passione e açaí. Inoltre, otterrai una spinta di caffeina dall’estratto di caffè verde.

    16. Caffe Latte. A volte è meglio mantenere le cose semplici, e questo è sicuramente il caso con il classico caffè latte. È possibile ottenere un 12 once. la versione a mandorla è spumeggiante quanto l’originale, ma molto più facile sul punto vita.

    17. Zucca Spice Latte. Se sei un fan del PSL, lì è un modo più salutare per ordinare la bevanda. Basta optare per il latte di mandorle, saltare la panna montata e dire al tuo barista che vuoi solo una pompa dello sciroppo al gusto di zucca pre-zuccherato.

    18. Mocha di menta piperita. La moka festosa alla menta piperita può facilmente contenere centinaia di calorie se si ordina così com’è, ma prova questo trucco: ordina latte di mandorle, niente frusta, niente riccioli di cioccolato fondente e solo una pompa di sciroppo alla menta piperita per un’opzione che è meglio per il tuo corpo.

    GUARDA SUCCESSIVO: una storia delle coppe natalizie di Starbucks

    Segui Redbook su Facebook.