Gravidanza – è considerato uno dei periodi più magici nella vita di ogni donna che sceglie di diventare madre. I bagliori della gravidanza, gli ormoni della gravidanza sexy e il generale “OMG sto crescendo dentro di me una persona intera” sono tutti fattori che contribuiscono a questa visione della gravidanza come una cosa meravigliosa.

E le mamme celebrità sono spesso considerate come la versione idealizzata della gravidanza, specialmente quando cercano di mantenere le loro vite senza colore e aspirazioni sotto i riflettori. Ma ogni tanto emerge la verità più oscura sugli aspetti spesso non gloriosi della gravidanza, del parto e delle lotte del corpo post-bambino.

Kim Kardashian, una figura molto pubblica, non è stata timida nel descrivere la sua traumatica gravidanza e le esperienze di fertilità. Per la star del reality, nessuna delle due gravidanze è stata un’esperienza magica … anche se questo non le ha impedito di considerare un terzo. Indipendentemente da come tu sentire per il Stare al passo con i Kardashians stella, non si può negare che il suo candore sulla dura realtà della fertilità e della gravidanza sia rinfrescante.

Novembre 2011: Dopo essersi divisa da Kris Humphries dopo soli 72 giorni di matrimonio, Kardashian si è preoccupata di sapere se avrebbe mai avuto dei figli da sola. “Ho sempre desiderato ciò che mamma e papà avevano, e all’inizio ero tipo, voglio 6 figli, poi sono sceso a 4, poi ero giù a 3 … e ora sono tipo, forse non avrò Forse sarò solo una brava zia “, ha detto Fascino. “In questo momento della mia vita, penso che forse non dovrei avere figli e tutto il resto.”

Immagine

Kris Humphries e Kim Kardashian partecipano ad A Night of Style & Glamour per accogliere gli sposini Kim Kardashian e Kris Humphries a Capitale il 31 agosto 2011 a New York City.
Getty Images

Dicembre 2012: Kardashian ha confermato la sua prima gravidanza (con l’allora fidanzato Kanye West) alla vigilia di Capodanno – e ha anche detto che non era un pezzo di torta. “Non direi che è stato facile”, ha detto. “Quando la gente dice che la gravidanza è divertente e lo adoro, non sarei d’accordo … Anche mia sorella ha fatto sembrare facile, ma non è così facile come la gente pensa. Ho sentito che ne vale la pena, quindi sto cercando avanti a quello. “

Gennaio 2013: La prima gravidanza era senza malattia mattutina per Kardashian, secondo quello che la star aveva detto Persone poco dopo la notizia della sua prima gravidanza si ruppe. “È stato così eccitante. Siamo molto, molto felici”, ha detto. “Mi sono sentito bene, non ho sentito nausee mattutine, ma non è il più facile, la gente dice sempre che la gravidanza è così facile e divertente, è sicuramente un aggiustamento, sta imparando il tuo corpo, ma mi sono sentito davvero bene.”

Immagine

Kim Kardashian assiste al ventunesimo annuale Elton John AIDS Foundation Academy Party di mostra al West Hollywood Park il 24 febbraio 2013.
Getty Images

Marzo 2013: Kardashian si è sinceramente dispiaciuta per aver inizialmente lottato con il modo in cui il suo corpo è cambiato mentre era incinta. “Non ho intenzione di mentire e di essere tipo, ‘Oh, è stato fantastico e mi sono adattato bene'”, ha detto Extra. “All’inizio, è stato difficile per me quando il tuo corpo cambia così tanto … ma una volta che riesci a comprenderlo e ad accettarlo, è incredibile.”

La star della realtà ha anche ammesso che la gravidanza è stata più dura di quanto pensasse, soprattutto se confrontata con le esperienze di sua madre e sorella Kourtney. “Essere incinta non è così facile come mia sorella [Kourtney] ha fatto sembrare o come mia mamma [Kris Jenner] ha fatto sembrare”, ha detto Kardashian. “È un po ‘doloroso, mi sono ammalato un paio di volte e questo ti mette fuori gioco.” Ha anche rivelato di aver desiderato cibo più sano, come le carote e il condimento per il ranch. All’epoca, anche lei “vuole ancora [ed] essere chic, con i tacchi”, secondo un E! notizia colloquio.

In un episodio di KUWTK girato a marzo e trasmesso alcuni mesi più tardi, Kardashian è corso al dottore dopo aver avuto dolori addominali e ha giurato di non rimanere mai più incinta. “Non potrò mai più farlo”, ha detto tra le lacrime. “Fa male così tanto.”

Aprile 2013: Stelle – sono proprio come noi! Soprattutto in quanto Google sfigano tutti i loro strani sintomi di gravidanza e si spaventano a pensare che qualcosa sia veramente sbagliato. “Stavo aspettando questa fantastica esperienza in cui posso solo fare quello che voglio, mangiare quello che voglio, sentirsi bene … e non è stato così”, ha ammesso Kardashian a Ryan Seacrest. “Ho avuto un sacco di dolore dappertutto, sto soffrendo, fisicamente, divento davvero paranoico [e] comincio a cercare su Google le cose, le cose che vengono fuori sono davvero spaventose, mi fa impazzire tutto il tempo”.

Immagine

Kim Kardashian come visto il 22 aprile 2013 a New York City.
Getty Images

maggio 2013: Verso la fine della sua prima gravidanza, Kardashian fu sorpresa a scorgere la sua enorme pancia mentre modellava la lingerie durante un episodio di Stare al passo con i Kardashians Stagione 8. Ha fatto una domanda a cui molte donne molto gravide troveranno familiare: “Come cazzo sono diventato così?”

Giugno 2013: North West è nato il 15 giugno.

Gennaio 2014: La star del reality ha parlato dei suoi primi problemi di gravidanza durante un’apparizione The Ellen Show: “La gravidanza, non lo vorrei davvero a nessuno, a nessuno … Ne vale la pena alla fine, quindi sicuramente ne soffrirei, ma la gravidanza non è stata una buona esperienza per me. è stato facile, ma solo l’intera gravidanza è stata così … ho avuto alcuni problemi medici, quindi è stato davvero difficile, e ho guadagnato molto peso, è stato davvero difficile mentalmente con me “.

Settembre 2014: Entro la fine dell’anno, Kardashian stava già pensando di dare a North un fratello, dicendo a Ellen DeGeneres che voleva un totale di due o quattro figli. “Vado per due – ma poi di nuovo, ho così tanti fratelli e mi piace, sono i miei migliori amici, lo vorrei per i miei figli, quindi ne farò due e vedrò com’è ,” lei disse. “[Gravidanza] non è stata una bella cosa con me.Le persone ti stanno mentendo [quando dicono che ottieni un bagliore di gravidanza] Kourtney sembra così bella incinta.Egli ha il miglior stile di gravidanza.Non riuscivo a capirlo e io sto solo temendo quando devo capirlo di nuovo. ” Nonostante le sfide, ha detto che avere North è stato “ne vale la pena”.

Dicembre 2014: Kardashian ha parlato in retrospettiva del suo significativo aumento di peso durante la gravidanza, scherzando sul fatto che lei ha incolpato Dio per questo. “Pensavo che Dio stesse facendo questo per una ragione: stava dicendo: ‘Kim, pensi che tu sia così sexy, ma guarda cosa posso farti'”, ha detto Elle UK. “Il mio corpo è diventato pazzo e dopo 5 mesi ho giurato che non sarei mai rimasta incinta, ero così enorme e mi sembrava che qualcuno si fosse impossessato del mio corpo”.

Immagine

Kanye West e Kim Kardashian lasciano l’hotel “Meurice” il 21 gennaio 2014 a Parigi, in Francia.
Getty Images

Aprile 2015: In un episodio di KUWTK, Kardashian ha affrontato l’ironia del tentativo di concepire un secondo figlio dopo una prima gravidanza così dura. “Mi lamento tanto di come odiavo essere incinta, e non avrei mai pensato che avrei implorato di essere incinta”, ha detto. “Cercare il bambino numero due non è affatto divertente come il numero uno del bambino. Sono tipo” sto ovulando in 5 minuti! Vatti qui! “

In una apparizione nello show di oggi, Kardashian ha anche rivelato che i medici avevano suggerito di prendere in considerazione l’utilizzo di un surrogato per la sua seconda gravidanza. “Mi hanno raccomandato di ottenere un surrogato, e mi piacerebbe resistere un po ‘più a lungo, e provare ancora”, ha detto. “Ho ancora speranza, quindi continuerò a provare, mai dire mai, voglio dire, non abbiamo parlato dell’adozione …”

Giugno 2015: Poco dopo aver confermato la sua seconda gravidanza, la madre era sincera nei confronti delle sue lotte della fertilità mentre cercava il secondo bambino e perché aveva scelto di documentare quel viaggio KUWTK. “Non sapevo che sarei stato così aperto con [le mie difficoltà di fertilità]”, ha detto Fascino. “Ma incontrare persone nel mio ufficio di medicina della fertilità che stanno attraversando le stesse cose che sto attraversando, ho pensato, perché non condividere la mia storia?”

Kardashian ha continuato: “È stato davvero emozionante, un dottore mi ha detto che avrei bisogno del mio utero rimosso dopo che avessi avuto un altro bambino – ne potevo avere solo uno in più. Uno diceva” Dovresti ottenere un surrogato “. L’altro era tipo “Oh, no, starai bene”. Poi ho chiamato il mio dottore e lui ha detto, “Sai cosa? Credo – lo supereremo”. L’attesa e l’attesa sono state montagne russe. “

Immagine

Kanye West e Kim Kardashian partecipano alla sfilata di Givenchy durante la settimana della moda newyorkese della primavera 2016 al Pier 26 di Hudson River Park l’11 settembre 2015.
Getty Images

Agosto 2015: Kardashian ha aperto a C Magazine sulle complicazioni durante le sue prime complicazioni della gravidanza che hanno avuto un impatto sulla sua capacità di avere il bambino numero due. “E ‘stato più di un anno di tentativi, e ho avuto tante complicazioni: ho avuto questa condizione chiamata placenta accreta [dove la placenta si attacca troppo profondamente al muro dell’utero]”, ha detto. “Ci sono state un paio di piccole operazioni per sistemare tutto questo, così ho creato un piccolo buco nel mio utero, che penso abbia reso davvero difficile rimanere incinta di nuovo.” Era una lunga strada, andrei dal dottore a Beverly Hills ogni giorno alle 5 del mattino per fare il test per vedere se stavo ovulando, stavo provando tutto: ho fatto l’agopuntura e ho fatto un nutrizionista per mangiare più sano, pensando che fosse un problema “.

Si è anche aperta alla rivista per essere stata disonorata durante la gravidanza (cosa che l’ha portata a postare quel famigerato selfie nudo di gravidanza per “provare” che era davvero incinta): “Tutti avrebbero detto: ‘Non può smettere di mangiare. ‘ Ho consegnato a 180, e loro erano tipo, ‘Lei è £ 210. Lei sta scaricando perché lei è troppo grasso’ e tutte queste storie ridicole.E ‘davvero preso un pedaggio dopo il fatto, quando stavo perdendo peso.Ho guadagnato 50 sterline, e è stato duro, sono stato dedicato, ma anche, ha cambiato il modo in cui vedevo volendo la mia foto scattata.Prima di sorridere sempre, e quindi di essere in giro. Dopo aver avuto il bambino, ero tipo, questi Sono le stesse persone che mi hanno preso in giro e hanno pubblicato storie così orribili che mi hanno chiamato grasso per qualcosa che non riuscivo a controllare, non voglio sorridere per loro, non voglio essere fuori “.

Visualizza questo post su Instagram

Prima hanno detto che sono troppo magra quindi devo fingere … Ora dicono che sono troppo grande quindi devo fingere … SMH! Alcuni giorni sono fotografato prima di mangiare e sembrare più piccolo, alcuni giorni ho appena mangiato e sembro più grande. Fa tutto parte del processo. Penso che tu mi conosca abbastanza bene da sapere che avrei documentato il processo se avessi un surrogato. Il corpo di ognuno è diverso, ogni gravidanza è molto diversa! Ho imparato ad amare il mio corpo in ogni fase! Diventerò ancora più grande e anche bello! Sono benedetto persino di essere incinta e ancora più fortunato di non avere la preeclampsia per quanto ne so, quindi non ho il problema di gonfiarsi questa volta! Dicono anche che il tuo corpo porta un ragazzo diverso da una ragazza! Comunque sia, sono grato a Dio per questo miracolo e non importa quali indiscrezioni o commenti ti vengano in giro questa volta loro davvero non mi riguardano! #NoFilter #NoPhotoShop #GoodLighting ��

Un post condiviso da Kim Kardashian West (@kimkardashian) su

Ottobre 2015: Solo poche settimane prima di dare la vita a Saint, Kardashian era sopra. “Lo terrò vero: per me la gravidanza è la peggiore esperienza della mia vita! LOL! Non capisco un momento e non capisco le persone a cui piace”, ha scritto Kardashian sul suo sito web. “Non sono sicuro del motivo per cui non mi piace l’esperienza come fanno gli altri, forse è il gonfiore, il mal di schiena o solo il completo mindfuck di come il tuo corpo si espande e nulla si adatta … ho sempre la sensazione di non essere nella mia stessa pelle, è difficile da spiegare, non mi sento sexy neanche io – mi sento insicuro e il più delle volte mi sento schifoso. “

Novembre 2015: Poco prima di dare alla luce suo figlio, Kardashian ha detto a Ryan Seacrest di essere completamente al 100% nell’avere figli naturalmente. “L’ho detto per l’ultima volta, ho detto che ho finito, non mi farò mai attraversare di nuovo, sono così onesto sulla gravidanza, penso che a volte pensano che sono ingrato per essere incinta”, ha detto Kardashian. “È stato davvero difficile questa volta per me rimanere incinta, quanto è miserabile, i piedi gonfi e il bruciore di stomaco, è il peggiore.”

Ha anche detto E! notizia che si sente come se fosse la gamma di tutte le possibili complicazioni della gravidanza ad alto rischio, compresa la preeclampsia (che ha introdotto la possibilità di avere bisogno di un’isterectomia subito dopo il parto). “Ogni problema medico che potresti probabilmente avere mi fa sentire come me e mi preoccupo così tanto”, ha detto Kardashian. “Questa gravidanza, ho un po ‘più di ansia solo perché so cosa sta per succedere ed è davvero inevitabile alcuni dei problemi che avrò. Sai, ho una consegna ad alto rischio e tutto ciò mi dà tale ansia “.

Immagine

Kim Kardashian e Kanye West partecipano alla cena CFDA / Vogue Fashion Fund a Bouchon Beverly Hills il 20 ottobre 2015.
Getty Images

Dicembre 2015: Saint West è nato il 5 dicembre. Giorni prima della sua nascita, Kardashian ha avuto una procedura per trasformare la culatta. “Questo fine settimana ho fatto il check-in all’ospedale e mi sono sottoposto a una procedura chiamata ECV (External Cephalic Version, o Version), che consente di trasformare manualmente il bambino da una posizione podalica a una posizione a testa in giù”, ha scritto la star della reality il suo sito web. “Non ti danno alcun antidolorifico, e lascia che ti dica: questo è stato tremendamente doloroso, probabilmente più doloroso del parto, ma ha funzionato !!!”

Visualizza questo post su Instagram

Ha detto: “È il mio migliore amico”.

Un post condiviso da Kim Kardashian West (@kimkardashian) su

Luglio 2016: In una conversazione TMI con il suo ex-cognato Scott Disick, Kardashian ha condiviso la ragione per cui ha avuto figli – perché è preoccupata per quello che un terzo bambino farà alla sua vagina. “Ero tipo, ‘non penso di poterne trasportare un altro’. Penso solo ‘Ugh, non sarò mai lo stesso laggiù’. Kanye dice che sembra lo stesso “, ha detto. “È come la stessa casa ma i mobili sono riarrangiati.”

Novembre 2016: In un altro cambiamento di cuore, Kardashian ha rivelato che voleva “esplorare la maternità surrogata” per avere un terzo figlio. In un episodio del 13 novembre di KUWTK, ha anche incontrato una donna che aveva entrambi portato un bambino e usato un surrogato e sembrava seriamente considerando di usarne uno. “Se i due medici di cui mi fido mi hanno detto che non sarebbe più sicuro rimanere incinta di nuovo, devo ascoltarlo”, ha detto. La BFF Chrissy Teigen di Kardashian si è persino offerta di essere la surrogata della sua amica.

Marzo 2017: Nonostante i precedenti suggerimenti sul suo approccio all’idea di maternità surrogata, la personalità televisiva ha recentemente rivelato che è determinata a avere un terzo figlio in modo naturale e sta prendendo in considerazione un intervento chirurgico all’utero per concepire – nonostante il fatto che i medici l’abbiano avvertita di quanto sia alto rischio che un’altra gravidanza sarebbe. “Avere più figli sarà sicuramente una lotta”, ha detto. “Ho passato così tanto tempo con consegne davvero pessime che i dottori non si sentono sicuri di poter concepire di nuovo me stesso, questa chirurgia è davvero l’ultima cosa che posso provare. Voglio che i miei figli abbiano fratelli e io voglio sapere che ho fatto tutto il possibile per farlo accadere “.

Immagine

Kim Kardashian, Kanye West con North West e Saint West sono avvistati nell’Upper East Side il 29 agosto 2016 a New York City.
Getty Images

Segui Redbook su Facebook.