Vicino couple

Stacey Gamez

Noi donne siamo ben consapevoli che il più delle volte siamo un profondo mistero per gli uomini. E per la maggior parte, ci piace così. Ma il pensiero è arrivato a quasi tutte le donne: Sarebbe davvero così brutto se conoscesse _________ su di me? Non lo aiuterebbe a capirmi meglio? E, più importante, Non mi infastidirebbe di meno se sapesse cosa volevo davvero?

Quindi, a beneficio delle donne di tutto il mondo (e anche per il tuo bene, ragazzi – ricorda, una donna felice rappresenta un uomo molto più felice), lasceremo entrare gli uomini in un po ‘di ciò che ci fa davvero battere in profondità . Continua a leggere per 11 segreti quasi universali della donna. Alcuni potrebbero scioccarti, altri potrebbero essere cose che hai sospettato per molto tempo (ma non ho mai avuto il coraggio di chiedere). Ma sappi questo: la donna nella tua vita? Nasconde più segreti di questi, inclusi alcuni che non immagineresti mai. Sei fortunato, puoi passare una vita imparandoli tutti.

1. Tutto ciò che compriamo per noi stessi – scarpe, una gonna, anche solo cose dalla farmacia – costa davvero il 20 percento in più di quanto ti diciamo.
Solo perché è una classica trama di sitcom non significa che non sia vera. “A volte compro un abito e ne carico metà sulla nostra carta di credito e pago l’altra metà in contanti, quindi mio marito non sa cosa sto spendendo”, ammette un 32enne, che ha richiesto anonimato per proteggere il suo segreto subdolo. Sì, sappiamo che l’onestà è la migliore politica, nascondere le tue abitudini di spesa è brutta, bla bla bla. Ma a volte non vogliamo solo il fastidio di discutere sul prezzo dello shampoo fantasia. È così sbagliato? Noi non la pensiamo così.

2. In realtà pensiamo al sesso – con te! – Un sacco.
A volte ci pensiamo tutto il giorno. È solo che alla fine della giornata siamo troppo stanchi per fare qualcosa al riguardo. Ora, se solo potessi prenderti all’ora di pranzo….

3. Siamo altrettanto preoccupati per l’impegno che sei.
È vero, molte ragazze crescono sognando il principe azzurro, il matrimonio bianco, e per sempre felici e contenti. Ma siamo umani, proprio come te, e quando arriva alla realtà di legare la nostra vita a quella di un’altra persona, ci spaventiamo anche noi. “All’inizio l’idea di sposarmi mi ha spaventato completamente”, dice la mia amica Lisa, 34 anni. “So che questo suona come un cliché di un ragazzo, ma l’ho visto come una rinuncia alla mia indipendenza ed essere legato”. La buona notizia è che, una volta sposati, ne siamo generalmente molto contenti. Dice Lisa: “Ora che sono sposato, avere un impegno vitale è così confortante e meraviglioso. Mi piace sapere che siamo una squadra e che saremo sempre nella stessa squadra per sempre”.

4. Possiamo essere moderni e indipendenti, ma vogliamo ancora che tu sia “l’uomo”.
Vogliamo che tu sia sensibile, attento ai maschi del 21 ° secolo, ma anche la donna più incallita e priva di prigionieri vuole ancora sentirsi accudita dal suo uomo in qualche modo. Che questo significhi prendere il controllo a letto, sapere come aggiustare la macchina e uccidere i ragni, o anche solo portare la valigia grande quando siamo in vacanza – quando si agisce in modo virile, anche se hai 98 chili fradici, ci fa sentire più femminili, più sicuri.

“Mi piace che i miei amici e parenti commentino sempre come mio marito mi apra la porta e faccia tutti i tipi di altre cose cavalleresche – specialmente quando ero incinta, quando era così protettivo da me e dalla mia pancia”, dice Lorraine, 29 , di New Hartford, NY. “Alla fine della giornata, essere tra le sue braccia forti è sicuramente una bella sensazione, non importa quanto indipendente io sappia che sono.”

5. I nostri ex-fidanzati non erano completamente atroci nel letto.
Sai come ti diciamo sempre cose come “Oh, sì, sei decisamente il più grande che abbia mai avuto” o “Nessuno lo fa come te”? Um, si. Beh, forse stavamo allungando la verità solo un po ‘. Ma non ti diremo mai che un amante del passato era una dinamo da camera da letto – siamo più intelligenti di così. Sappi solo che qualsiasi orgasmo arricciacapelli l’altro ci ha regalato, il sesso con te è davvero un milione di volte migliore – perché sei tu, e tu sei quello che vogliamo davvero.

6. Abbiamo paura che diventeremo le nostre madri.
Amiamo le nostre madri, davvero. Ammiriamo loro, siamo grati a loro, pensiamo che siano le donne più incredibili del pianeta. Noi non vogliamo essere loro. Ecco perché uno dei peggiori insulti che puoi scagliare contro una donna è: “Ti stai comportando proprio come tua madre”.

Ma eccone una ancora peggiore: “Ti stai comportando proprio come mia madre”. Invia un orribile brivido edipico lungo le nostre spine: mi ha sposato perché sono come sua madre? Comincerà ad aspettarmi che tagli le croste dal suo PB & J? Quindi, per favore, se apprezzi la tua vita sessuale, non paragonare mai tua moglie a tua madre. Ad alta voce, comunque.

7. Vogliamo che tu sia geloso, ma solo un po ‘.
Vogliamo che tu te ne accorga – e ti raccomando! – quando il cameriere flirta con noi, o quando altri ragazzi ci controllano per strada. Ci fa sentire che abbiamo importanza per te. Ma per favore non prenderci tutti i Neanderthal e i possessivi. “Sono molto leale, e se il mio ragazzo non riesce a capire che non farei mai niente con nessun altro, allora questo mi fa impazzire”, dice Paulina, 22 anni, di Brooklyn. Quindi, per riassumere: Alzando le sopracciglia quando ti presentiamo al nostro simpatico collaboratore: buono. Punzonandolo – molto, molto male.

8. Sì, fantasticiamo su personaggi famosi, ma questo non significa che vogliamo che tu sia loro.
Christian Bale è sexy e tutto, ma puoi immaginare di dover pulire quel Batcave?

Coppia on a bed laughing

9. Diciamo alle nostre amiche più di quanto ammettiamo a voi (ma meno di quanto temete).
Sì, gli raccontiamo dell’ultimo spasmo coniugale, lamentiamo le nostre suocere e sospiriamo per l’hobby che fa schifo tutto il tempo libero. Ma non diciamo loro quanto grande è il tuo sapere, o che hai pianto tra le nostre braccia quando tuo padre è morto. Alcune cose sono troppo importanti e intime da condividere. “Sicuramente non dico ai dettagli della mia ragazza quello che ha detto mio marito quando ha proposto, la sensazione che ho ogni volta che lo vedo guardare nostra figlia, e le piccole cose meravigliose che fa per me ogni giorno”, dice Lorraine. “Questi sono solo per me.”

10. Notiamo e apprezziamo davvero tutte le faccende che fai.
Perché non lo diciamo abbastanza spesso? Perché non possiamo superare tutte le cose che non fai. Mio marito, ad esempio, è incredibilmente diligente nel mantenere una zona tappezzata di 6 x 10 piedi del nostro appartamento senza aspirapolvere e senza pelo di gatto, e mi piace. Ma mi uccide che non gli viene mai in mente di spolverare i mobili che siedono su quel pezzo di moquette, o di spazzare il pavimento in legno adiacente.

Incolpare la nostra mancanza di feedback positivi su quella convinta convinzione femminile secondo cui esiste un solo modo giusto per svolgere qualsiasi compito domestico, a modo nostro. Probabilmente è il vero motivo per cui gli uomini non assumono una quota maggiore dei doveri di pulizia domestica; ci lamentiamo di come hai sbagliato, quindi non vuoi più farlo di nuovo. (Sembra familiare, giusto?) Facciamo un patto: prometti di spolverare il paralume (o di pulire il bancone della cucina dopo aver lavato i piatti, o di togliere la spazzatura e poi mettere una nuova fodera nella lattina) una volta ogni tanto e promettiamo di cantare le tue lodi. Concordato?

11. Ti amiamo con tutto il cuore, ma continuiamo ad avere nostalgia del fatto che non sentiremo mai che l’innamoramento sfrigola e scintilla di nuovo.
Vengo subito fuori e lo dico: la maggior parte delle donne sono dipendenti dall’amore. E mentre apprezziamo la profondità e la ricchezza dell’amore di lunga data, non c’è semplicemente nulla come la vertigine, il fluttery, il sentimento pazzo che otteniamo (o piuttosto, abituati a ottenere) con un ragazzo nuovo di zecca. Sappiamo che non ci sentiremo mai più così in alto, e c’è una piccola parte di noi che mancherà sempre. (Perché pensi che guardiamo tante commedie romantiche?) Ma alla fine, ciò che otteniamo invece – tu, e una vita di vera devozione – vale più del valore del prezzo.